A chi non ha più l’età per scavalcare…il tornello glielo apriamo noi!

È stato bello vedere studenti entusiasti e signore che ringraziavano e sorridevano, passare con il tornello aperto…a discapito di tutte le critiche che la nostra battaglia suscita tra legalisti ipocriti e moralisti vari. Il fatto di chiamarci teppisti, delinquenti, parafascisti (!?) non fa che renderci ancora più determinati nella nostra campagna.

L’ATAC fa sempre più schifo, i fondi per il trasporto pubblico continuano a calare mentre l’azienda continua ad essere gestita da ricconi incapaci che magari girano per la città con l’autista…mentre noi rimaniamo a piedi.

Ecco come si fanno le autoriduzioni!

This entry was posted in General. Bookmark the permalink.

One Response to A chi non ha più l’età per scavalcare…il tornello glielo apriamo noi!

  1. baff says:

    regà come si chiama sta canzone fichissima???

Comments are closed.